Siete alla ricerca di informazioni sui tagliacapelli Philips?

Questa nostra guida vi permetterà di scoprire tutte le informazioni utili sui prodotti del brand olandese che è da tempo uno dei punti forti del settore bellezza maschile.
E’ capace infatti di proporre prodotti per la rasatura che siano dettagliati dal primo all’ultimo aspetto, senza tralasciare nulla.

Philips tagliacapelli: le caratteristiche principali

Non è un segreto che Philips sia attenta alle necessità del mercato e per questo ha realizzato una grande quantità di linee che si caratterizzano per particolarità comuni.

Non perdiamo altro tempo e cerchiamo subito di entrare nel vivo di queste linee di tagliacapelli, scoprendo le offerte Philips.

Rasoio capelli Philips: Serie 1000

Una serie che si caratterizza per la fascia di prezzo molto economica.
A livello di vendite questa linea ha fatto segnare veri record grazie a funzioni molto interessanti. I modelli Serie 1000 hanno una batteria con buona autonomia anche se a ricarica è lunga, e una struttura robusta.

Grazie alla curva del suo asse potrete facilmente raggiungere anche i punti difficili come per esempio la nuca o la zona dietro le orecchie.

Non ha molte misure di taglio e non supera i 20mm, ma sa garantire un look curato e omogeneo con le misure basse.

Philips Serie 3000

Il design dei tagliacapelli Philips Serie 3000 è abbastanza simile tra i diversi modelli che la compongono. Ma sono le funzioni a differenziare i prodotti, in modo particolare per quanto riguarda l’alimentazione dei tagliacapelli Philips.
Alcuni modelli sono progettati per funzionare solo con cavo, mentre altri utilizzano la batteria integrata.

Siamo sempre all’interno di una line di fascia bassa e quindi economica dove dominano i modelli HC3410/85 e HC3400/15. Le variazioni di prezzo tra i due modelli, rispettivamente venduti a 31,99€ e 23,99€, sono date dalla presenza di un kit accessori che può essere più o meno nutrito.

Sono ottimi per un taglio minimo di 0,5 mm fino a una lunghezza massima di 20 mm. I modelli sono perfetti per chi ha tagli corti e vuole usarli con una certa regolarità.

Philips Serie 5000

I regolacapelli Philips della Serie 5000 sono accessori unici nel loro genere. Ogni modello racconta una storia, partendo proprio dal design che viene curato nel dettaglio.

A migliorare la linea sono i modelli rinominati dall’azienda come “fai da te”, che radono grazie a un blocco lame mobile che può essere ruotato fino a 180° di angolazione. Hanno un range di taglio che è davvero interessante, ideale per poter ottenere un effetto lametta sulla nuca.

Il modello HC5440/85, con presa confortevole, è utile per chi porta i capelli corti per garantire un taglio minimo 0,5mm.

L’HC5450/16 per i tagli più lunghi è ottimo per lunghezze che vanno oltre 40mm. Inoltre, grazie al pettine flessibile è consigliato anche per chi ha i capelli molto corti.

Philips Serie 7000

Questa linea richiama quanto fatto con la precedente, poiché si compone di modelli che sono simili alla Serie 5000 ma vantano maggiori funzioni. Troviamo quindi sempre i tagliacapelli Philips fai da te presentati in due varianti. Il modello HC7450/80 con presa confortevole vanta un ottimo kit accessori e funziona sia con cavo che con batteria. La batteria al litio è ottima per garantire un buon rapporto autonomia / ricarica, forse il migliore sul mercato.

Le sue lame sono lavabili e non devono essere lubrificate prima dell’uso. L’HC7460/15 (venduto a 79,99€) con pettine flessibile viene venduto con una custodia da viaggio e vanta un ottimo range di taglio con 60 lunghezze di taglio. Si va da un minimo di 0,5mm fino a un massimo di 42mm.

Tagliacapelli Philips Serie 9000

E qui arriviamo alla linea top di Philips, che grazie alla Serie 9000 ha superato quanto fatto fino ad ora. I modelli che la compongono sono unici, precisi e garantiscono fluidità nel taglio. In questo caso troviamo due importanti tipologie di tagliacapelli che andremo a scoprire di seguito.

Il modello HC9490/15 è un prodotto top di gamma versatile che soddisfa tantissimi utenti. Funziona grazie a una batteria al litio, usa un display intelligente e dispone di una doppia ampiezza di taglio. La prima riesce a superare i 40 mm, mentre la seconda viene consigliata per curare i dettagli.
E’ perfetto sia per capelli corti che per lunghezze più lunghe: non a caso è considerato un prodotto professionale. Un dettaglio da non sottovalutare è la pratica reperibilità dei ricambi tagliacapelli Philips che, in base alle vostre necessità, possono essere acquistati online con poche decine di euro.

Infine citiamo il modello HC9450/15 che offre 400 impostazioni diverse. In questo caso parliamo di modelli che hanno presa ergonomica. Sono dotati di una curvatura che vi permette di raggiungere anche le zone più difficili. Si tratta di tagliacapelli perfetti per qualsiasi lunghezza, con una capacità di precisione e velocità uniche nel loro genere.


E tu, cosa ne pensi?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi